Guida alla roulette francese online 2022

Ultimo aggiornamento il 21/06/22

La roulette online è un gioco molto amato dagli appassionati di gambling. Si tratta, del resto, di una specialità che anche nella vita reale rappresenta una sorta di icona per tutti coloro che non disdegnano la visita ad un casinò. Per riuscire ad avere reali possibilità di scalfire la posizione di vantaggio del banco il giocatore deve, però, conoscerne al meglio il funzionamento e cercare di individuare le combinazioni migliori su cui puntare.

Andiamo quindi a vedere in maniera dettagliata le sue regole e il modo migliore per riuscire ad alimentare le proprie speranze di una vincita in gettoni presso uno dei tanti casino online che la propongono.

Top Casinos

Bonus

Medaglia primo classificato
4.6/5
500€ + 20€ Gratis
medaglia secondo classificato
4.5/5
200€ + 200 Giri Gratis
Medaglia terzo classificato
5/5
1000€ + 5€ gratis
Coppa vittoria
4.6/5
500€ + 5€
Coppa vittoria
4.5/5
10€ Subito + 1000€ + 200 Giri Gratis
Coppa vittoria
4.3/5
200€ + 50 Giri Gratis
Coppa vittoria
4.5/5
500€ + 300 giri gratis
Coppa vittoria
4.6/5
300€ + 55€ Gratis + 200 Giri gratis
Coppa vittoria
4.4/5
200€
Coppa vittoria
4.3/5
1200€
Coppa vittoria
4.5/5
1000€ + 5 € Gratis
Coppa vittoria
4.3/5
1050 €
Coppa vittoria
4.4/5
100€ + 20 Giri Gratis
Coppa vittoria
4.5/5
3000€ + 225 Giri Gratis
Coppa vittoria
4.6/5
1000€ + 15€ Gratis

 

Cos’è la roulette francese?

La Roulette Francese è probabilmente il gioco da casino più conosciuto in assoluto dagli appassionati, si tratti di quelli che amano il tipo tradizionale o i giocatori che preferiscono puntare il proprio gettone sul web. Rappresenta una delle tre varianti storiche di questo gioco, insieme alla versione europea e a quella in voga negli Stati Uniti.

Il suo nome deriva dal fatto che il Paese in cui ha iniziato la sua diffusione è proprio la Francia, ove si è affermata a partire dal diciottesimo secolo. Con il passare del tempo ha assunto un ruolo sempre più predominante tra i giochi da tavolo, trasformandosi in un vero e proprio punto di riferimento nei casino di ogni parte del globo. Una tendenza che non ha mancato di affermarsi anche tra i giochi online, richiamando un lotto sempre più vasto di appassionati.

Come funziona la roulette francese

Naturalmente, se si intende iniziare a giocare i propri gettoni su un tavolo Roulette Francese occorre conoscerne nel dettaglio il funzionamento e le regole. Il punto di partenza è rappresentato dal dispositivo di gioco, che si presenta sotto forma di una ruota leggermente concava, all’interno della quale sono posizionate 37 slot (nella versione transalpina, che diventano 38 in quella statunitense) contraddistinte da un numero, che va dallo 0 al 36.

Ogni numero è a sua volta distinto dal colore rosso o nero, con la sola eccezione dello zero, a sua volta contrassegnato dallo sfondo verde. A manovrare la ruota è il croupier, cui spetta anche il compito di lanciare  una pallina destinata ad essere alloggiata in una delle slot numerate.

In prossimità della ruota viene posizionato un grande tavolo verde, un tappeto di gioco preposto ad accogliere la puntata effettuata dai partecipanti. Anch’esso è suddiviso in aree corrispondenti alle diverse possibilità di puntata degli utenti. In pratica ognuna delle sue parti vede l’abbinamento con un numero, un colore o le altre opzioni che si presentano agli interessati al fine di consentire loro di puntare le proprie fiches, cercando di indovinare il risultato del lancio della pallina.

Le regole che caratterizzano la Roulette Francese (e anche le sue varianti) si possono considerare in effetti effettivamente basiche: i giocatori danno luogo alle loro scommesse sui numeri e una volta finito il tempo dedicato alla fase in questione, coi gettoni disposti sul panno, si passa al lancio all’interno della ruota. L’esito vedrà vincere una parte di essi e perdere un’altra, in base al numero uscito.

Le puntate speciali

Nella roulette di tipo francese esistono puntate standard e speciali. Le seconde sono denominate “annunci” o “puntate annunciate”. A spiegarne la curiosa denominazione è il fatto che chi decide di effettuarle deve comunicare verbalmente al croupier la giocata. Nel lotto delle puntate speciali rientrano:

  • Tiers du Cylindre (Terzo del Cilindro), con una scelta che deve avvenire tra 12 numeri consecutivi chiamati “Six Cheval” (6 Cavalli), ovvero 5/8, 10/11, 13/16, 23/24, 27/30, 33/36;
  • Zéro et les voisins du zero (Zero e Vicini dello Zero), categoria in cui vanno a rientrare 17 numeri da scegliere tra quelli che circondano il numero 0, impiegando allo scopo 5 Cavalli, una Terzina e un Carrè: 4/7, 12/15, 18/21, 19/22, 32/35, 0/2/3, 25/26/28/29;
  • Orfanelli, altra curiosa denominazione tesa a indicare i numeri rimasti esclusi dalle puntate precedenti.

Roulette francese vs roulette americana e europea

Roulette Francese, Americana o Europea? È una domanda che si pongono i tanti in attesa di fare la propria puntata live sulle possibili combinazioni al tavolo da gioco. In effetti ci sono alcune differenze da valutare con attenzione, se si vuole operare scommesse sotto forma di gettone, in quanto potrebbero regalare vantaggi di non poco conto.
Per quanto riguarda la versione transalpina, occorre ricordare due norme particolari:

  • la partage”, che si verifica nelle puntate esterne semplici (pari o dispari, rosso o nero) con l’uscita dello zero. In questo caso la metà delle scommesse ritorna ai giocatori, mentre l’altra viene incassata dal casinò;
  • en prison”, anche in questo caso quando esce lo 0 sulla ruota. Le puntate semplici vengono in pratica neutralizzate, messe in prigione per poi tornare libere nel giro successivo. Le fiches possono restare congelate sino ad un massimo di tre giri, per andare al banco in caso di ulteriore uscita dello zero.

Occorre sottolineare che in queste due fasi di gioco il vantaggio percentuale del casinò, pari al 2,7% nelle varianti che presentano lo zero singolo, si dimezza all’1,35%, almeno per quanto riguarda le puntate esterne di base. In tal modo aumentano di converso le possibilità dei partecipanti.

La roulette statunitense presenta a sua volta una caratteristica importante: le caselle non sono 37, ma una in più. In questa variante, infatti, c’è il doppio zero, mutuato proprio dalla versione originale del gioco. Un’aggiunta di non poco conto che va a raddoppiare la rendita di posizione della controparte.

Infine la versione Europea, che rappresenta un compromesso tra i due tipi precedenti. Ad esempio, non c’è la regola della prigione, ma all’uscita dello 0 coloro che effettuano puntate esterne semplici vedono tornare indietro la metà delle somme scommesse.

I migliori casinò online per la roulette francese

Come per tutti i giochi, prima di puntare un gettone conviene cercare di individuare il miglior sito che propone la versione transalpina per poter giocare al meglio. Tra quelli che sono molto reputati dagli utenti, segnaliamo in particolare Sisal Roulette Francese, che prevede naturalmente l’apertura di un conto per poter iniziare.

In una lista di questo genere non possono mancare altri operatori ormai noti a tutti gli appassionati, come Unibet, Sisal, SNAI e William Hill. Ognuno di questi siti propone dei bonus gratis che si possono utilizzare sulla versione francese della roulette, sperando che la fatidica pallina vada a incastrarsi nello slot su cui si è puntato. Inoltre, tutte le piattaforma che abbiamo elencato offrono agli utenti la possibilità di interagire con croupier in carne e ossa, con la propria sezione live.

Come vincere alla roulette francese: i nostri consigli

Esistono strategie in grado di aumentare le possibilità di vincite alla roulette contro un software o live? La risposta è affermativa. Le più conosciute sono la Martingala, la Labouchere, la Paroli, la D’Alembert e il metodo Fibonacci.

Prima di utilizzarle occorre però testarle, ovvero provarle su un sito, con una demo, per riuscirne a capire l’effettiva utilità. È infatti possibile collegarsi ad un sito che consente di iniziare a fruire delle sue proposte senza aprire un conto, una presenza ormai consueta sul web.

Si consiglia quindi di provare la Roulette Francese gratis, con una versione demo, per cui non servono bonus di alcun tipo. Oppure utilizzare i bonus di benvenuto offerti dai casino operanti sul web per fare pratica sui vari tipi di giochi. In tal modo è possibile rendersi conto delle difficoltà proposte da questa affascinante specialità.

Conclusioni

Tra tutti i giochi da tavolo, tradizionali o digitali, la Roulette Francese continua a calamitare molte preferenze. Il fascino della pallina che gira e la speranza che si vada ad incastrare nello slot desiderato sembrano non tramontare mai, in ogni angolo del globo.

Proprio la versione transalpina è un’attrazione in tal senso, la preferita di un gran numero di utenti anche italiani, che amano divertirsi anche dal vivo in ogni momento della giornata. Volendo far visita su un sito che la offre, occorre però capirne al meglio il funzionamento e cercare di elaborare una strategia tesa a non perdere rapidamente i propri gettoni.

Chi gioca a questa specialità, infatti, parte come al solito in posizione di svantaggio rispetto al casino. Paga cioè dazio non alla sfortuna, ma alla probabilità matematica che gioca contro la sua previsione. Il giocatore può però provare a ridurre questo gap di partenza, ad esempio utilizzando strategie come quelle che abbiamo ricordato.

Bastano in effetti piccoli accorgimenti per riuscire a neutralizzare almeno parzialmente le probabilità che l’esito del giro sia a svantaggio del giocatore e far fruttare i gettoni impiegati. Ecco perché occorre approcciarsi al tavolo con la necessaria razionalità.

FAQ

Quale termine francese significa scommettere sugli angoli nella roulette?

Tra le tante scommesse possibili sulla Roulette Francese c’è anche la scommessa d’angolo, a volte indicata alla stregua di scommessa quadrata. Essa ha luogo quando il giocatore decide di scommettere su quattro numeri che vanno a formare un quadrato sul tavolo. Il termine francese che indica questapuntata è carr e, nel caso di una vincita, il casinò paga otto volte i gettoni che sono stati impiegati nella puntata.

Quanto paga la roulette francese?

Si tratta di una domanda chiave, che però non può essere esaurita in poche righe, proprio per la complessità del gioco e per le tante opportunità di vincita che sono collegate alla Roulette francese. Si consiglia quindi di cercare di capire al meglio come funzionino i pagamenti, se si intende iniziare la visita al sito scelto per la propria esperienza di gioco e sfruttare in tal modo i bonus gratis spettanti.

Che differenza c’è tra roulette francese e roulette americana?

Tra Roulette Francese e Americana ci sono alcune differenze di non poco conto. La principale è rappresentata dalla presenza sulla seconda del doppio zero. Grazie ad essa il banco incrementa notevolmente le sue possibilità di vittoria, portandole dal 2,7 al 5,26%.

Inoltre la Roulette Francese presenta la “prigione” per la puntata di base, ad esempio su pari e dispari, che in caso di uscita dello 0 permette di congelare il gettone scommesso, in attesa del successivo lancio. Un tipo di possibilità che nella versione statunitense non esiste, poiché ove escano zero o doppio zero le fiches delle stesse saranno catturate dal banco.

Per il resto le differenze di slot, regole e combinazioni sono realmente minime per chi vuole giocare con l’intento di vincere e veder aumentare le proprie fiches nel corso della sua visita alla piattaforma.