Come vincere a sette e mezzo online: le strategie migliori

Ultimo aggiornamento il 26/01/22

Sette e mezzo online è la versione digitale del classico gioco di carte che da secoli appassiona tantissimi giocatori. Per disputare una partita occorre utilizzare un mazzo di carte italiane o francesi, ciò che conta è che il numero tessere sia 40 ed ovviamente fare una visita ad un casinò su internet.

Organizzare una partita significa coinvolgere da 4 a 6 persone. Stando al regolamento ufficiale il numero minore di giocatori è 2, mentre il numero massimo è di 12 componenti.

La digitalizzazione di molti grandi classici, gli ha donato una veste più moderna e innovativa. Oggi, è possibile giocare a questo gioco di casinò in moltissimi tra i migliori casinò online.

Come scegliere il miglior casinò online per giocare a 7 e mezzo?

Divertirsi con il Sette e mezzo online prevede la scelta di una piattaforma di gaming digitale che risponda a ben precise caratteristiche.

Un sito di scommesse dovrebbe avere per sicurezza le licenze rilasciate dagli organi di vigilanza ADM (ex AAMS).

I migliori casinò online sono quelli che offrono valide garanzie a chi lo visita, facendo divertire con slot gratis e tavoli live.

Altra peculiarità da valutare quando si visita un casino sul web riguarda:

  • I provider che riforniscono il sito di games;
  • Il numero di versioni dello stesso game presenti sulla piattaforma;
  • Il servizio di assistenza clienti;
  • I metodi di pagamento disponibili;
  • La politica bonus adottata;
  • La presenza di una licenza ADM (ex AAMS).

Come è facile capire non tutti i siti danno delle garanzie.

Top Casinos

Bonus

Medaglia primo classificato
5/5
1000€ + 5€ gratis
medaglia secondo classificato
4.9/5
500€ + 300 giri gratis
Medaglia terzo classificato
4.6/5
300€ + 55€ Gratis + 200 Giri gratis
Coppa vittoria
4.6/5
1000€ + 15€ Gratis
Coppa vittoria
4.5/5
1000€ + 200 Giri Gratis

Come giocare a sette e mezzo?

Scopo del giocatore è ottenere un punteggio maggiore del banco, battendo il mazziere del casino, senza superare un punteggio di 7 e 1/2. Imparare il valore delle carte, le regole e il punteggio ottenuto è semplice fin dalla prima volta, ancor più che nel poker o altri giochi.

Come per altri game anche questo ha più di una variante, ma ci sono alcune regole 7 e mezzo che sono fisse. Una delle regole più comuni del gioco è che, se il mazziere eguaglia il punteggio del giocatore vince, ma non nel caso in cui questo abbia un 7 e 1/2 con due carte dello stesso seme o formato grazie alla matta.

La partita con le regole standard prevede che venga data una carta coperta ad ogni giocatore al tavolo, che dopo averla guardata effettua la puntata. Dopo che tutti hanno puntato l’importo scelto mettendolo sul piatto e quando hanno deciso se stare o passare la mano, si procede con la partita.

Ogni giocatore può stare o chiedere carta. La totalità delle carte oltre alla prima si danno scoperte, fino a quando il giocatore ne chiede. Se un giocatore sballa o realizza 7 e 1/2 deve scoprire tutte le sue carte sul tavolo. Dopo che tutti i giocatori di 7 e mezzo online hanno fatto il loro gioco, il mazziere scopre la propria carta e decide se prenderne altre. Se il mazziere sballa, paga le puntate dei giocatori.

In caso contrario, tutti scoprono le carte e confrontano il proprio punteggio nella mano per capire chi incassa l’importo della vincita. Un gioco a carte simile a sette e mezzo è il blackjack, autentica icona del mondo dei casino.

Il mazzo e i giocatori

Per giocare viene usato un mazzo con le comuni quaranta carte regionali o francesi. All’interno del mazzo ci saranno quattro carte con dei semi diversi con valore fra asso e 7, più altre dodici figure. Il numero di giocatori va da 2 a 12, ma quello ideale è di 4-6. Se si gioca tra amici uno dei giocatori a turno farà da mazziere o banchiere.

Nel caso dei casino online il mazziere potrà essere un software che gestisce il mazzo o un addetto della sala nella variante live.

Il calcolo dei punti

Per calcolare i punti a Sette e mezzo basta osservare il numero di ogni carta tranne le figure.

Di fatto ogni tessera conserva il suo valore, mentre le figure rappresentano il mezzo punto utile a completare lo score che porta alla vittoria. In sostanza: 1 vale 1, 2 vale 2, 3 vale 3 e così via fino al 7.

Le figure, invece, valgono la metà di un punto pertanto due mezze figure rappresentano 1 punto. L’unica carta dell’intero mazzo che può avere lo score che il giocatore desidera è il re di denari.

Il re di denari viene comunemente definito “La Matta” proprio perché si tratta di una carta impazzita che potrebbe anche avere un punteggio diverso (da 1 a 7) in base alle esigenze dei giocatori a cui capita.

Si tratta della figura più ambita del mazzo che, tra l’altro, dà vita al cosiddetto Sette e mezzo legittimo.

Quello appena nominato è il punteggio più alto raggiungibile ed è totalizzabile con due sole cards. In tal caso, le tessere in questione devono avere lo stesso seme di cui: una è il 7 e l’altra è una figura.

Con la Matta, detto anche jolly, il sette e mezzo legittimo o reale si ottiene con il re di denari e un’altra tessera da gioco: il sette di denari o un’altra figura del medesimo seme.

In quest’ultimo casistica, il 10 di denari potrebbe diventare un 7 e l’altra figura rappresenta la metà di un punto.

Varianti del sette e mezzo

Alla diffusione del Sette e mezzo è seguita la nascita di alcune varianti.

La prima fra le più famose è il Quattro e mezzo che è  una variante giocabile con almeno 3 componenti.

La suddetta versione è d’origine catalana e, sebbene lo svolgimento sia uguale al Sette e mezzo, ci sono alcune regole che sono completamente diverse.

Nel Quattro e mezzo, infatti, è assente il banco da battere ma è una sorta di “tutti contro tutti” per questo motivo si gioca con almeno 3 partecipanti che fanno una puntata.

Qui non è permesso vincere ogni singola mano ma bisogna accumulare punti. Fermo restando che a parità di punti vince chi ha il mazzo.

In questa versione ci sono le seguenti regole:

  • Chi totalizza il sette e mezzo diventa mazziere;
  • Il quattro e mezzo è lo score più alto e consegna al vincitore il mazzo;
  • Il cinque normalmente perde con tutte le combinazioni, tranne il quattro e mezzo che viene battuto da chi accumula 5 punti;
  • Chi punta deve continuare a chiedere le carte fino a realizzare il 4 e mezzo;
  • Quattro e mezzo e Sette e mezzo vanno sempre dichiarati;
  • Se la prima carta distribuita ad un componente seduto al tavolo è un 6, è possibile richiederne un’altra;
  • Se chi punta riceve due 6 consecutivi vince la mano;
  • A parità di punti vince chi ha totalizzato il punteggio con il maggior numero di tessere;
  • A parità di punti la combinazione ottenuta con il 10 di denari perde sempre.

RTP e probabilità di vincita

Sette e mezzo online è un gioco storico della tradizione italiana le cui regole sono facili da memorizzare e che, nelle versioni digitali, conserva un’interfaccia minimale e intuitiva.

Le possibilità di guadagno per questo gioco sono reali anche se, come nella maggior parte dei giochi d’azzardo la differenza la fa:

  • la freddezza del giocatore, che non deve farsi prendere dalla smania di totalizzare lo score massimo;
  • la fortuna di ricevere tessere idonee, riuscendo a battere il banco.

Mediamente il sette e mezzo online è uno di quei giochi con il più alto payroll to player: pari a oltre il 98%.

Trucchi e strategie per vincere a 7 e mezzo

Il del Sette e mezzo online è un gioco in cui si estraggono carte che vengono, poi, distribuite ai giocatori seduti al tavolo conserva una buona dose di casualità.

Tuttavia ci sono alcuni sistemi che permettono di fare pronostici e aumentare le opportunità di vincita e, quasi sempre, consistono in calcoli di probabilità.

Non è necessario avere una laurea in Statistica, ma per fare pronostici sulle scommesse occorre disporre di una buona memoria.

Il mazzo non viene mai mischiato, finché non esce il 10 di denaro (la Matta) quando è possibile fare limitatamente un pronostico sulle carte che usciranno.

Ciò vuol dire che si giocano diversi giri senza mescolare le tessere che sono già state distribuite e che vengono raccolte a parte.

Se chi gioca presta attenzione alle tessere che sono già state messe sul tavolo, si può avere una visione più chiara rispetto alla possibilità che esca una carta alta o bassa.

Facciamo qualche esempio pratico:

Nei giri precedenti sono uscite molte carte basse (1,2,3) e il giocatore ha appena ricevuto la carta con il valore 5: è probabile che, chiedendo al dealer un’altra carta, si possa sballare. In tale circostanza, è consigliabile “stare” ed evitare di rischiare inutilmente, sperando che il banco sballi.

Sono uscite molte figure e molte carte alte (come 5, 6 ,7), il giocatore ha appena ricevuto la carta con il valore 4, è probabile che esca una tessera bassa (es. 1,2 3). In questa circostanza, si punta al cosiddetto “punteggio d’attesa”, che si ha quando un giocatore decide di fermarsi al 5 o al 6, in attesa di ciò che farà il mazziere.

In conclusione, contare le tessere o memorizzarle durante i vari giri offre a chi punta la possibilità di fare pronostici e prevedere le carte che usciranno, decidendo in modo oculato quando chiedere e quando stare.

Scopri questa pagina per conoscere come vincere al casinò online.

Sette e mezzo sui casinò online

I casinò su internet esistono da almeno 20 anni e la loro fama è andata via via crescendo. Di fatto, con la diffusione di Internet e PC, prima, e di dispositivi mobile, dopo, il numero di utenti è cresciuto in modo esponenziale.

A favorirne il successo ci hanno pensato le valide politiche di bonus e i giochi accattivanti, come slot e poker.

Tra i primi giochi gratis a subire la digitalizzazione, oltre a slot e tavoli live, abbiamo proprio il Sette e mezzo online ma, per rendere il game più attraente, alcuni provider hanno pensato di puntare tutto sulla grafica e sull’indice RTP.

I migliori casinò online con  licenza AAMS che mettono a disposizione versioni di Sette e mezzo online da urlo sono:

Si tratta di siti che dispongono di bonus di benvenuto davvero convenienti, che vantano una RTP che va dai 96,56 punti di Lottomatica ai 98,13 punti percentuale di William Hill.

Sette e mezzo su dispositivi mobili

Ci si può cimentare con questo gioco anche su dispositivi mobili, grazie ai migliori casinò virtuali. L’esperienza del gioco da mobile, come avviene per poker e altri giochi, può essere molto gradevole se si scelgono siti di qualità. E’ possibile giocare con uno smartphone o un tablet, sia con sitema operativo iOS per dispositivi Apple, che Android per tutti gli altri.

7 e mezzo gratis vs 7 e mezzo con soldi veri

Sui migliori casino che propongono questo o un gioco a carte simile a sette e mezzo online, è possibile provare la sua più nota variante gratis, solo per divertirsi, ogni volta che si desidera. Non si punta e vince un importo in denaro, ma si ottengono punti dal banco, una vincita simbolica.

Giocare gratis viene sempre consigliato a chi visita un casino, prima di iniziare a farlo con soldi veri. Questo consente a tutti di imparare gratis, prima e meglio le regole del gioco, come effettuare la puntata e di familiarizzare con l’interfaccia.

Ovviamente il gioco con soldi veri viene reso disponibile da tutte le piattaforme che ospitano questo famoso gioco di carte, in questo caso è sempre caldamente consigliato di giocare responsabilmente.

Nella versione tradizionale le carte del mazzo hanno, dall’asso al 7, il loro valore nominale, le figure valgono mezzo punto.

In più di una variante regionale il re di denari (o donna di cuori) è detta matta, può assumere sul tavolo di gioco un valore da mezzo punto fino a 7 punti. Il 7 e 1/2 realizzato con punti di carte dello stesso seme è detto reale e da diritto ad ottenere come vincita dal banchiere il doppio della posta sul piatto.

Vediamo quali sono i migliori dove poter giocare a sette e mezzo sia gratis che con soldi veri:

  • Betway, è il casinò dove poter giocare con le varianti speciali.
  • 888casino, è fra le migliori sale da gioco online per il payout.
  • SNAI, ha le migliori promozioni e bonus dedicati al sette e mezzo.
  • Unibet, è fra i casinò più amati per i giochi da tavolo.

Conclusione: i nostri consigli per giocare a sette e mezzo

Sette e mezzo è una pietra miliare nel gioco d’azzardo all’italiana, per questo viene giocato principalmente con le carte regionali anche se non mancano delle versioni che prevedono l’uso delle francesi.

Le regole del Sette e mezzo online sono semplici e possono essere insegnate anche ad un bambino di 10 anni.

Chi gioca a 7 e mezzo deve avere una buona memoria, che gli permetta di ricordare quali sono le cards già estratte dal mazzo.

Per divertirsi con la versione digitale del classico gioco è richiesta l’iscrizione ad un sito regolamentato. Tuttavia esistono anche alcune varianti gratuite, che possono essere una fonte di intrattenimento a rischio zero.

Per chi, invece, preferisce puntare del denaro per rendere la partita di Sette e mezzo online più avvincente, consigliamo l’iscrizione ad un sito di scommesse online che disponga di una regolare licenza AAMS.

È opportuno includere tra i criteri di scelta del casinò anche la presenza di una versione gratis e di bonus di benvenuto che permettono fare una puntata (live o meno).

FAQ | Domande frequenti

È possibile giocare a 7 e mezzo gratis?

Si, ci sono siti con bonus che offrono la possibilità di giocare senza spendere un centesimo

Quanto si può vincere a sette e mezzo?

Dipende dal casinò con il quale si gioca. Ad ogni mano, il giocatore vince il valore della cifra puntata.

È rischioso giocare a sette e mezzo?

Come tutti i giochi d’azzardo anche questo non deve rappresentare una dipendenza o un’occasione di guadagno. Questo gioco permette di fare dei pronostici ma ovviamente la fortuna è dettata principalmente dal caso, giocare al casinò è pur sempre una scommessa.


Scopri le nostre altre guide dettagliate: